+39 051 6951379

Terme

Le terme castellane erano già note nel 1337, ma il primo vero e proprio stabilimento termale di Castel San Pietro, allora “dell’Emilia”, sorse nel 1870. Era uno stabilimento di ampie dimensioni, moderno e alquanto progredito per l’epoca. Gli eventi bellici della seconda guerra mondiale lo rasero al suolo e la costruzione attuale risale al rifacimento del 1955, successivamente ampliato per raggiungere gli alti standard regionali in materia di termalismo, fiore all’occhiello del territorio emiliano romagnolo. Le acque delle terme castellane sono solfuree e salsobromoiodiche ed utilizzate per la cura di patologie respiratorie, osteoarticolari e vascolari; all’interno del vasto parco si trova un’antica fonte sulfurea.